LeanDroid, l’app per il risparmio delle batterie

LeanDroid, l'app per il risparmio delle batterieUn’app per il risparmio delle batterie? Sì, esiste e si chiama LeanDroid. Si tratta di un’applicazione che pesa solo pochi kilobyte, ma ha la capacità di garantire tanta vita in più alla batteria del nostro smartphone.

Il risparmio è l’imperativo categorico in questi tempi di crisi. Risparmio sulle bollette, sull’assicurazione, sull’acquisto di cibo e quant’altro ci viene in mente quotidianamente. Va da sé che, partendo da quest’assunto, il risparmio ci deve essere anche, per quanto possibile, sui consumi delle batterie, magari di quelle del nostro super-efficiente cellulare.

Dal momento che smartphone e tablet sono dispositivi che svolgono una marea di funzioni, anche contemporaneamente, è evidente che questo incide in maniera importante sul consumo delle batterie che, prima o poi, vanno cambiate. Oppure, prima di cambiarle, vanno gestite nella maniera più corretta.

Ecco che allora vengono in nostro soccorso alcune applicazioni veramente interessanti che ci consentono di utilizzare al meglio il nostro cellulare, ottimizzando il risparmio energetico. Una di queste, molto efficiente, è LeanDroid per Android, un’app tanto semplice quanto efficace. Tramite quest’applicazione abbiamo la possibilità di far durare più a lungo la nostra batteria e di rinviarne l’acquisto di un’altra più in là nel tempo.

La filosofia di LeanDroid parte da un assunto basilare: la maniera migliore per non scaricare presto la batteria del cellulare, è non usarlo. Ma siccome questo, ovviamente, non è possibile, possiamo utilizzare il consiglio parzialmente e vedere di disattivare alcune funzioni del cellulare che non sempre sono indispensabili, specialmente in alcuni momenti della giornata.

L’app LeanDroid parte dal presupposto che lo spegnimento di alcune funzioni è importante per il risparmio della batteria: ad esempio il Wi-Fi, il traffico dati, o il Bluetooth. Per così dire, queste, o altre funzioni, potrebbero restare quiescenti quando lo schermo del cellulare è spento, per poi riaccendersi quando decidiamo di riutilizzare il dispositivo.

Questo consentirebbe di risparmiare sulla batteria e, ad esempio, di non vedere con troppo ritardo importanti notifiche.

Insomma, a nostra disposizione c’è una serie di opzioni che andremo ad attivare o disattivare di volta in volta secondo le nostre esigenze. E se poi decideremo di acquistare la versione a pagamento di LeanDroid, per 1,49 euro, si potrà agire anche, nell’esclusione o riattivazione, tenendo conto di precisi orari o fasce orarie.
Insomma, LeanDroid è una soluzione importante che potrebbe far davvero al caso nostro per risparmiare sulla batteria del cellulare.

Lascia una risposta