Il lupo salvato dal Limentra. Una favola vera

Lupo limetraSalvato un lupo nell’appennino bolognese. Una favola vera, da raccontare. Stavolta l’uomo ne ha fatta una giusta, e non è cosa facile.

La categoria umana si è data da fare per salvare questo lupo caduto, non si sa come, nel fiume Limentra, nell’Appennino bolognese. A guardarlo così, infreddolito e semiparalizzato dall’anestetico, sembra proprio un cane qualsiasi, un bastardo (o come usa dire oggi, meticcio”) appena abbandonato da sconsiderati padroni. E invece gli agenti della polizia provinciale di Bologna, insieme agli operatori del Centro recupero fauna selvatica di Brento, sono riusciti nella tutt’altro che facile operazione di salvataggio di un lupo, con tanto di pedigree rilasciato dalla natura. Sia merito a questa categoria di “umani” che hanno consentito una buona azione nei confronti di uno dei massimi protagonisti delle favole. La morale della favola? I lupi esistono ancora…e anche qualche uomo, tutto sommato, non è poi così cattivo.

Lascia una risposta