Google Glass, ora anche occhiali da vista

Google Glass

I Google Glass, gli occhiali che fanno navigare su Internet con semplici comandi covali, stanno per arrivare anche in versione graduata. Google pensa proprio a tutto e a tutti. Questa volta la sua attenzione è rivolta a miopi, astigmatici e presbiti. Perché privare questi utenti della possibilità di utilizzare i suoi avveniristici Google Glass? Allora ecco che arrivano i Google Glass graduati. Certo il problema non è stato di facile soluzione poiché la presenza di una lente poteva inquinare la messa a fuoco dell’apparecchio che, di norma, proietta dati e immagini su uno schermo minuscolo situato davanti agli occhi.

Ma evidentemente la Big G è riuscita a risolvere tutti i problemi e dopo vari rumors, la notizia è ufficiale: anche i miopi nel 2014 potranno godere dei Google Glass. Pare che i primi prototipi destinati agli sviluppatori siano stati già distribuiti all’inizio dell’anno. Nei primi mesi del prossimo, invece, gli occhiali saranno disponibili sugli scaffali dei negozi specializzati nella loro vendita. Non è dato di sapere se in contemporanea o subito dopo arriveranno anche quelli per astigmatici e presbiti, e nemmeno se sarà necessaria una montatura particolare per poterne usufruire.

Ciò che si sa, invece, è i Google Glass sono diventati graduati e che per il colosso di Mountain View nulla appare impossibile.

Lascia una risposta