Fotovoltaico, anche gli eBook si ricaricano al sole

celle fotovoltaica organica

Fotovoltaico per eBook e tutti gli altri dispositivi portatili. E’ una cella fotovoltaica organica a regalarci il caricabatterie solare non più grande di una carta di credito.

Piccolo e leggero, questo caricabatterie solare si monta sulla batteria di un eBook reader per ricaricare costantemente il dispositivo mentre si legge il libro preferito. A mettere a punto questa nuova cella fotovoltaica organica – solare di terza generazione – in grado di generare una tensione sufficiente a ricaricare una batteria agli ioni di Litio, sono stati gli scienziati dell’Università britannica di Warwick, in collaborazione con la società Molecular Solar. I risultati della ricerca dell’Università di Warwick sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Advanced Energy Materials.

Dopo diversi tentativi, sembra proprio che desso la mini cella fotovoltaica funzioni bene anche in condizioni di scarsa luminosità. E’ bastato risolvere il problema della bassa tensione in uscita, che limitava le reali possibilità applicative delle celle organiche. Una volta risolto questo inconveniente, è stato possibile realizzare una cella di oltre 7 Volt, superiori ai 4,2 necessari per ricaricare una batteria al Litio.

Le celle fotovoltaiche organiche sono particolarmente competitive per le soluzioni portatili perché sono leggere, compatibili con substrati flessibili, e soprattutto relativamente economiche. Perciò la Molecular Solar si è fiondata in quello che si annuncia come business del futuro. Infatti, ha già organizzato un’imminente raccolta fondi che dovrebbe portare alla commercializzazione delle celle solari organiche da 7 Volt.

Lascia una risposta