Donne del Sud, dicono di noi

Donna del Sud

“La forza delle donne deriva da qualcosa che la psicologia non può spiegare. Gli uomini possono essere analizzati,  le donne… solo adorate.” Oscar Wilde

Dicono che noi, Donne del Sud, che abbiamo gli occhi velati di malinconia anche quando ridiamo. E’ una sorta di patrimonio genetico che le nostre avi ci hanno tramandato. Sottomesse e docili al proprio uomo. Reduci da compromessi e lotte al suo fianco. Consigliere notturne prima di ogni battaglia, ma senza smascherarne i ruoli. Rassegnate nella “buona e nella cattiva sorte”, come si suol dire pronunciando il fatidico “Sì”. Forse è arrivato il momento di sfatare questa diceria e di rinunciare, una volta per tutte, a questa pesante eredità.

Noi, Donne del Sud. Siamo fiere di esserlo! Ci schiereremo solo dalla parte dell’uomo che saprà amarci e rispettarci. Che ci accetterà come siamo. Che saprà ascoltare i nostri silenzi. Che comprenderà che siamo parte dello stesso universo in ugual misura. E che l’una senza l’altro non avrebbe ragione di esistere.

by M. Gitto, una Donna del Sud

Lascia una risposta